Tour privato 6 giorni Transilvania – Luoghi spettacolari

Tur privat Transfagarasan

Benvenuti al tour privato 6 giorni della Transilvania – partenza e ritorno a Bucarest in una comoda auto privata!
Punto d’incontro: Pick up dal tuo hotel
Orario di partenza: 9:00
Per il relax è un’ottima scelta trascorrere 6 giorni in Transilvania! È un tour privato, possiamo aggiungere o modificare qualche attrazione turistica se preferisci, ma ecco cosa progettiamo per te:

Giorno 1
1. Monastero di Snagov (la tomba di Dracula)
2. Castello di Peles
3. Monastero di Sinaia
4. Pernottamento in Brasov Hotel **** (situato in posizione centrale)

Giorno 2
1. Tour della città di Brasov
2. Castello di Bran (Castello di Dracula)
3. Fortezza Rupea
4. Pernottamento a Sighisoara **** (in posizione centrale)

Giorno 3
1. Tour della città di Sighisoara
2. Chiesa fortificata di Biertan
3. Tour della città di Alba Iulia
4. Pernottamento ad Alba Iulia**** (in posizione centrale)

Giorno 4
1. Tempio di Densus
2. Sarmisegetusa Regia
3. Castello Huniade (Castello Corvino)
4. Pernottamento ad Alba Iulia**** (in posizione centrale)

Giorno 5
1. Tour della città di Cluj Napoca
2. Miniera di sale di Turda
3. Gola di Turda
4. Pernottamento a Sibiu **** (situato in centro)

Giorno 6
1. Tour della città di Sibiu
2. Strada Transfagarasan (luglio-ottobre) o sorgenti naturali di Calimanesti e monastero di Cozia
3. Fortezza Poienari
4. Vidraru Dam
5. Ritorno a Bucarest

Giorno 1

1. Monastero di Snagov (la tomba di Dracula)

In questo tour privato scoprirai la storia molto controversa sulla morte di Vlad Tepes ci dice che un gruppo di monaci è stato in grado di portare segretamente i resti terreni del sovrano al monastero di Snagov e seppellirli davanti all’altare per essere santificati.

2. Castello di Peles

Se avete deciso di scrivere le vostre memorie o volete vantarvi di aver visto i castelli più belli d’Europa, la residenza estiva della famiglia reale rumena è, di gran lunga, una delle più importanti attrazioni turistiche della Romania e d’Europa, e presto capire perché.

3. Monastero di Sinaia

Qualsiasi viaggio in Romania e qualsiasi vacanza in Romania dovrebbe includere il Monastero di Sinaia, come una delle tante attrazioni turistiche rumene con un grande valore spirituale e storico. Il monastero si trova nella città con lo stesso nome, a soli 500 metri dal Castello di Peles e abbastanza vicino a Bucarest.
La struttura ortodossa ha più di 300 anni ed è chiamata “la Cattedrale dei Carpazi” per la sua posizione nella località di montagna più bella della Romania, circondata da uno splendido scenario montano. Fu anche la prima costruzione in questo territorio, fondata dal principe (Spatarul) Mihai Cantacuzino. Decise di erigere la casa di culto a seguito di un pellegrinaggio in Terra Santa, con il nome ispirato al Monte Sinai.

4. Pernottamento a Brasov – Hotel **** (in posizione centrale)

Giorno 2

2. Centro di Brasov

Cerchi un’esperienza urbana diversa attraverso la quale esplorare la storia, la cultura e riscoprire la bellezza della natura, tutto allo stesso tempo? La città di Brasov è la destinazione ideale per gli amanti della storia, della musica e della cultura, dell’avventura, del buon cibo, degli sport invernali, della caccia, dell’escursionismo e persino del romanticismo. È la quintessenza dell’avventura in montagna.
A Brasov avremo un piccolo freno, perfetto per esplorare un po’ la Città Vecchia e avrete abbastanza tempo per il pranzo. 90 minuti di pausa nella città di Brasov!

3. Bran / Castello di Dracula

Sei in Romania, nella regione della Transilvania, quindi… visitiamo Dracula 
Una volta che lo vedrai di persona, capirai perché questo castello è un simbolo del turismo rumeno e perché è l’attrazione turistica più visitata in Romania, quindi vieni e unisciti al gruppo!

4. Pernottamento nella cittadella di Sighisoara – Hotel *** (in posizione centrale)

Arriviamo nel tardo pomeriggio in una location superba: la Cittadella di Sighisoara parte del patrimonio UNESCO. Qui effettuiamo il check-in in un grazioso hotel e potrete godervi da soli una serata da favola.

Giorno 3

1. Tour della città di Sighisoara

Iniziamo la mattinata con un tour del centro storico di Sighisoara e avremo la possibilità di visitare la Torre dell’Orologio e il Museo delle armi. Se vuoi tornare indietro nel tempo e dare un’occhiata a com’era la vita nel Medioevo, devi assolutamente visitare Sighisoara, la città medievale della Romania e il luogo di nascita del conte Dracula (in realtà, Vlad l’Impalatore).
Costruita nel 1280, la cittadella di Sighisoara non è solo una delle attrazioni turistiche più visitate della Romania, è una fortezza medievale viva e respirante, poiché è rimasta abitata per oltre 700 anni, il che è piuttosto raro.

2. Chiesa fortificata di Biertan

La chiesa fortificata di Biertan, monumento storico di una bellezza mozzafiato, è stato uno dei primi insediamenti sassoni della Transilvania ad Ardeal e oggi è un sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Centinaia di turisti vengono qui ogni anno, e venendo qui anche tu scoprirai cosa rende questo posto speciale.
Situata in un piccolo paese che risale al 1224, la chiesa colpisce per il suo panorama mozzafiato e per la particolare costruzione, costruita su un poggio nel centro della città, circondata da tre mura difensive e 7 bastioni.

3. Tour della città di Alba Iulia

La città di Alba-Iulia, situata nella Romania centrale, è il sito di un’antica fortezza in stile Vauban, considerata impossibile da conquistare a causa del modello a 7 stelle d’angolo progettato dal grande ingegnere, veterano e architetto francese Sébastien Le Prestre de Vauban .
La cittadella di Alba Carolina, meta importante del nostro tour dei Castelli della Romania, è circondata da tre linee di fortificazione e la sua notevole architettura ne fa una delle fortezze più rappresentative della Romania; è anche uno dei più grandi del suo genere nell’Europa orientale.

4. Pernottamento a Sibiu – Hotel *** (in posizione centrale)

< Giorno 4

1. Tempio Densus

Il prossimo pezzo architettonico è una delle più antiche chiese ortodosse in Romania, questo monumento storico è stato costruito sulle rovine di un edificio risalente al 4 ° secolo, ed è stato costruito in più fasi, le ultime modifiche sono state apportate nel XIII secolo. Rimarrai stupito dalla commistione di stili, che si sono fusi nei secoli in questo antico “tempio”, proposto anche per entrare a far parte della lista dei siti storici Patrimonio dell’UNESCO.
Nicolae Iorga, il più grande storico romeno, ha definito la chiesa di Saint Nicolae a Densus “senza eguali nell’intera tradizione rumena”.
Qui si possono ammirare dipinti murali risalenti al 1443, all’interno di un’ingegnosa costruzione che ha cercato di preservare la sua storia in ogni fase.

2. Sarmisegetusa Regia

Sapevi che Sarmisegetusa Regia era la capitale del regno dei Daci?
Molti turisti da tutto il mondo visitano Sarmisegetuza Regia per ricaricarsi e riconnettersi con la storia, poiché questo era un importante centro militare, politico e religioso dei Daci, i nostri antenati coraggiosi e saggi e una delle civiltà più antiche d’Europa.

3. Castello Huniade (Castello Corvino)

Uno spettacolare castello medievale in Transilvania è il castello di Huniade!
Questo viaggio privato in Romania ti dà l’opportunità di avere un assaggio di com’era la vita medievale in Romania ai tempi del cavalierato, dei castelli e delle fortezze con una visita al Castello Corvin/Hunyadi, uno dei 10 più bei castelli gotici in il mondo.
Questo capolavoro architettonico è uno dei più grandi castelli d’Europa e una delle sette meraviglie della Romania, e dal XV secolo ha un duplice scopo. Dopo un devastante incendio, il castello ha subito un ampio restauro ed è ora aperto al pubblico come museo.
4. Pernottamento ad Alba Iulia**** (in posizione centrale)

< Giorno 5

1. Tour della città di Cluj Napoca

Se attraversi la Transilvania durante il tuo viaggio in Romania, un tour della città di Cluj Napoca dovrebbe sicuramente essere nel tuo itinerario. Prepara la macchina fotografica, perché il centro storico presenta una serie di monumenti storici e architettonici unici, edifici in stile barocco, rinascimentale e gotico, i più antichi dei quali risalgono al XVII secolo, oltre a persone amichevoli e accoglienti.

2. Miniera di sale di Turda

Se avete la possibilità di trascorrere le vostre vacanze in Romania, sarebbe un peccato non avventurarsi in uno dei suoi posti più belli, la miniera di sale di Turda.
Questo posto è una gioia per gli occhi e per il corpo, poiché i tuoi polmoni saranno molto grati per l’aria salina purificante, benefica soprattutto per chi ha problemi respiratori, come allergie o asma.
Scoprirai le vestigia dell’eredità romana, poiché l’estrazione del sale nella zona risale a migliaia di anni. Avrai la possibilità di vedere le ex miniere di Iosif, Terezia e Rudolf e macchinari medievali per lo sfruttamento del sale unici in Europa: l’hardware, il crivac (o gepel), il mulino del sale e un altare scolpito nella parete del sale e la “Scala dei Ricchi”, con la sua intricata lavorazione del legno.

3. Gola di Turda

Ora è il momento di fare un’escursione ☺
4. Pernottamento a Sibiu **** (situato in centro)

< Giorno 6

1. Tour della città di Sibiu

Un tour della città per aiutarti a capire perché Sibiu è stata eletta Capitale Europea della Cultura, include la Cattedrale Evangelica, il Centro Storico di Sibiu e la città stessa, che sono tra le attrazioni turistiche più visitate in Romania, perché soddisfano ogni gusto e offrono una meravigliosa esperienza di viaggio anche per i turisti più esigenti.
Se ami le esperienze culturali autentiche, che tu sia più romantico o più avventuroso, qui troverai tutto ciò di cui hai bisogno per rilassarti e divertirti, lasciarti alle spalle lo stress della vita quotidiana e fare un viaggio divertente e memorabile.

2. Strada Transfagarasan

Sapevi che una delle strade più spettacolari al mondo è la Transfagarasan Highway?
L’incredibile vista e lo straordinario scenario che offre questa strada di montagna asfaltata è indescrivibile; anche il segmento video presentato su Top Gear, ritenendolo la strada più bella del mondo, a malapena gli rende giustizia.

2. Sorgenti naturali di Calimanesti e Monastero di Cozia

Se fai un giro dei monasteri rumeni e raggiungi il Monastero di Cozia capirai perché migliaia di turisti sono desiderosi di vederlo. Custodite da oltre 600 anni, da una parte dal fiume Olt, dall’altra dal monte Cozia, le mura fortificate di questo antico monastero che in passato ci hanno protetto dagli invasori sembrano conservare il Giardino dell’Eden, luogo di mistero e mitica bellezza…
Dalla Primavera di Calimanesti puoi curarti dai problemi al fegato solo bevendo l’acqua da dove beveva Napoleone III 

3. Fortezza Poienari

Ci allacciamo le cinture e saliamo i 1400 gradini per raggiungere la Cittadella di Poienari (il “vero” Castello di Dracula) che era il luogo in cui Vlad l’Impalatore si sarebbe ritirato in caso di invasione ottomana. Ci fermiamo a fare delle foto da portare a casa dei nostri amici, sapendo che li renderanno un po’ gelosi.

4. Diga di Vidraru

La diga di Vidraru è una delle attrazioni turistiche più spettacolari della Romania, che attira ogni anno centinaia di migliaia di turisti. Una meraviglia dell’ingegneria, offre una vista mozzafiato sul lago artificiale costruito sul fiume Arges.

5. Ritorno a Bucarest

Tour privato 6 giorni Transilvania - Luoghi spettacolari

Nicolas Experience Tours
×





0
Nicolas Experience Tours
Nicolas Experience Tours
Privacy Preferences
When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.