Il Castello Poenari

Il Castello Poenari

Se scelgono il tour dei castelli in Romania, gli appassionati della leggenda di Dracula e dell’avventura non dovrebbero lasciarsi sfuggire il Castello Poenari/la Fortezza Poenari.

Salendo i 1480 gradini per raggiungere la Fortezza Poenari – importante attrattiva turistica in Romania – si può dire, senza sbagliare, che ci si trova sulle tracce di Dracula.

Certo che, all’inizio, potrebbero spaventarvi tanti gradini da salire, come dicevano molti dei nostri clienti, ma, con ciascun gradino che salirete, potrete sentire il cielo più vicino, e godrete della bella vista panoramica sulla Valle dell’Arges, come godeva anche Dracula (l’Vlad l’Impalatore), quando era padrone della fortezza, e, allo stesso tempo, scoprirete passo dopo passo la vera storia del principe e del posto.

Perchè va detto che, in realtà, Dracula è solo un personaggio fittizio, tratto dall’omonimo libro dello scrittore irlandese Bram Stoker, ispirato alla figura del principe romeno Vlad l’Impalatore, descritto in certe croniche come un tiranno sanguinario, e la fortezza è stata fatta costruire proprio da questo principe, come fortezza di difesa contro gli ottomani, essendo la sua seconda residenza.

Secondo la leggenda sulla fortezza Poenari, inseguito dai turchi, Vlad l’Impalatore si è rifugiato in questa fortezza, ma solo dopo aver messo i ferri all’incontrario ai suoi cavalli per confondere i suoi nemici.

Fino ad oggi sono sopravvisute solo le rovine della fortezza di una volta, con 5 torri di avvistamento, eretta in cima alla montagna, e, anche se non impressiona per opere d’arte e sale del trono, certamente resterete stupiti quando vedrete le mura larghe 2-3 metri, ma soprattutto l’altezza alla quale è stata costruita, e a buona ragione vi chiederete come sono state portate le pietre di fiume fino lassù, in cima, se uno fa fatica anche a portarci il suo bagaglio….

Sicuramente conserverete ricordi spettacolari sulla Romania, non solo grazie alle foto e alle lezioni di storia imparate, che nel vedere e sentire molti resteranno a bocca aperta, ma, la cosa più importante è che capirete che anche voi che avreste difeso con la propria vita simili bellezze e ricchezze.

Questo punto di riferimento può essere incluso in un tour privato di 1- 2-3 giorni o più, in modo che si può veramente godere il vostro viaggio in Romania o un tour dei castelli e borghi medievali …